SALERNITANA: diciassette anni fa, la grande vittoria sulla Sampdoria

di Matteo Di Palma
articolo letto 226 volte
Di Michele
Di Michele

Indubbiamente la gara della Salernitana che si tenne diciassette anni fa esatti si rivela degna di nota per ottime ragioni: in data 2 aprile 2000 la compagine granata compì una straordinaria impresa a Genova, contro la Sampdoria, battendola 4-2. I granata non attraversavano un periodo facile, e in quella stagione avevano già cambiato allenatore due volte: dapprima Cagni fu sostituito da Cadregari, e successivamente Cadregari fu a sua volta sostiuito da Cagni. Il ritorno di quest'ultimo avvenne nel migliore dei modi, con una vittoria sorprendente. Ad aprire le marcature fu Di Michele, che si procurò e trasformò un calcio di rigore. In seguito andò a segno Vannucchi, con una perfetta conclusione dal limite dell'area. A seguire, la magistrale prodezza di Di Michele, che con una finta da fuoriclasse fece sedere a terra il difensore Ficini, e con un tiro mise in rete battendo l'estremo difensore blucerchiato Sereni per la seconda volta. Nella ripresa, la Sampdoria accorciò le distanze con Dionigi prima e Casale poi, il tutto in un solo minuto. A dieci minuti dal termine Vannucchi sbagliò un calcio di rigore, ma sulla ribattuta non fallì: doppietta anche per lui e gara d'applausi per tutta la squadra. Di seguito il tabellino del match.

SAMPDORIA-SALERNITANA 2-4 (Serie B 1999-2000)

SAMPDORIA (3-5-2): Sereni; Sakic, Ficini, Castellini (1' st. Hugo); Vasari, Vergassola, Doriva (39' st. Tosto), Sgrò, Casale; Dionigi, Palmieri (1' st. Jovicic).
A disp: Bigliazzi, Stendardo, Sanna, Zivkovic. All: Ventura

SALERNITANA (4-4-2): Lorieri; Bolic, Fusco, Cudini, Sussi; Mar. Rossi, Corrent, Vannucchi, Tedesco (18' st. Di Jorio); Di Michele (28' st. Semioli), De Cesare (9' st. Pavone).
A disp: Squizzi, Cardinale, Grimaudo, Calà. All: Cagni

Arbitro: Saccani di Mantova
Marcatori: 8' Di Michele (rig.), 16' Vannucchi, 35' Di Michele, 6' st. Dionigi, 7' st. Casale, 35' st. Vannucchi
Ammoniti: Sereni, Dionigi, Jovicic, Cudini, Corrent, Tedesco, Pavone


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI