SALERNITANA: il pareggio a Cosenza di ventidue anni fa con un uomo in meno

di Matteo Di Palma
articolo letto 130 volte
Foto

Nel corso del campionato di Serie B 1994-95 la Salernitana si rese protagonista di una stagione davvero molto positiva, considerando che da neopromossa lottò per un posto utile alla promozione in massima serie, pur non riuscendoci e rimandandola a qualche anno più tardi. Nell'occasione relativa alla sfida del 15 aprile di quel periodo, i granata in trasferta sul campo dello stadio "San Vito" di Cosenza ottennero un pareggio a reti bianche contro la formazione locale ai tempi allenata da Alberto Zaccheroni. Tra gli episodi degni di nota in tale occasione, l'espulsione al 35' di Fresi, con la Salernitana che quindi disputò i minuti di gioco restanti in inferiorità numerica. Malgrado lo svantaggio, la squadra di Delio Rossi seppe difendersi in modo tale da non subire alcun gol. Di seguito il tabellino della gara appena descritta.

COSENZA-SALERNITANA 0-0 (Serie B 1994-95)

COSENZA: Albergo, Corino, Cozzi, Monza, De Paola, Vanigli, Palmieri (34' st. Bonacci), Miceli, Marulla, De Rosa (15' st. Buonocuore), Negri.
A disp: Tenuta, Napolitano, Perrotta. All: Zaccheroni

SALERNITANA: Genovese, Grimaudo, Facci, Breda, Iuliano, Fresi, Ricchetti (1' st. Circati), Tudisco, Lemme, Strada, De Silvestro (16' st. Rachini).
A disp: Guarnaccio, Conca, Muoio. All: Rossi

Arbitro: Cinciripini di Ascoli Piceno
Note: espulso Fresi al 35'


Altre notizie
Domenica 17 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI