SALERNITANA: quattordici anni fa, la sconfitta a Genova contro la Samp nella sfida tra la prima e l'ultima

di Matteo Di Palma
articolo letto 133 volte
Foto

Il 12 aprile 2003 è menzionabile, per ciò che riguarda la storia della Salernitana, per la sconfitta patita a Genova contro la Sampdoria: i blucerchiati si imposero per una rete a zero ad opera di Volpi al 9'. Tutto ciò consentì alla squadra di Novellino, in occasione della 30^ giornata del campionato di Serie B, di conquistare tre punti. A fine stagione, la Samp si piazzò al primo posto e con 67 punti alla pari del Siena ottenne la promozione in A; la Salernitana si classificò ultima, venendo poi ripescata per il noto Caso Catania. Di seguito il tabellino della sfida che ricorre oggi, verificatasi quattordici anni fa esatti.

SAMPDORIA-SALERNITANA 1-0 (Serie B 2002-03)

SAMPDORIA: Turci, Sacchetti, Grandoni, Conte, Domizzi, Valtolina (8' st. Gasbarroni, 49' st. Zivkovic), Palombo, Volpi, Pedone, Colombo (38' Flachi), Bazzani.
A disp: Pinato, Paganin, Micel, Rabito. All: Novellino

SALERNITANA: Nigmatullin, Giorgetti, Stendardo, Zoppetti, Pierotti, Fusco, Babù, Superbi (21' st. Sturba), Teco, Gioacchini (30' st. Consonni), Baggio (38' st. Bondi).
A disp: Marruocco, Olivi, Sardo, Maschio. All: Varrella

Arbitro: Palanca di Roma
Marcatori: 9' Volpi
Ammoniti: Grandoni, Valtolina, Giorgetti, Teco, Bondi


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI