SALERNITANA: sessanta anni fa, la sconfitta a Livorno nell'ultima Serie C a girone unico

di Matteo Di Palma
articolo letto 240 volte
Foto

Il 12 gennaio 1958 la Salernitana di scena in Toscana perse contro il Livorno in una gara condizionata da tanti gol. La sfida, valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie C (l'ultimo che si disputò a girone unico), vide i livornesi passare in vantaggio al 9' con Mazzucchi. Il raddoppio dei padroni di casa fu siglato al 14' da Gratton, mentre  al 28' su calcio di rigore Mazzuchi segnò nuovamente. Undici minuti dopo il granata Ghersetich accorciò le distanze, e nel secondo tempo un'autorete di Foresi permise una ulteriore riduzione del passivo ai campani, con la partita che si concluse dunque sul 3-2. Alla fine della stagione la Salernitana si piazzò al 14° posto, mentre il Livorno, ultimo, non retrocesse per via dell'allargamento del numero delle squadre partecipanti al campionato successivo. Di seguito il riepilogo delle marcature.

LIVORNO-SALERNITANA 3-2 (Serie C 1957-58)
Marcatori: 9' Mazzucchi (L), 14' Gratton (L), 28' rig. Mazzucchi (L), 39' Ghersetich (S), 31'st aut. Foresi (L)


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy