MERCATO - Fabiani sulle cessioni: "Zito amuleto, nessun caso Rosina. Odjer? Se non torna sulla retta via..."

di ts redazione
articolo letto 2147 volte
Foto

Nel corso dell'intervista concessa al Mattino, il ds granata Angelo Fabiani ha parlato anche di alcuni giocatori in uscita, almeno apparentemente, di cui si sta parlando molto in questi giorni.

Rosina e Zito?

"Nessun caso. So che il mister ha parlato con Rosina, chiedendogli di rimettersi in sesto perché se deve andare in campo ci deve andare come lo conosciamo e non solo perché è un generoso. Zito? Ho detto mille volte che tutti gli spogliatoi vorrebbero avere un ragazzo come lui. Oltre che a essere un buon elemento, se motivato e incentivato, credo che Antonio può darci ancora una grossa mano. Per ora lo prendiamo pure come un amuleto".

Così sembra che nessuno sia in uscita. Neppure Odjer? 

"Dopo 30 anni di calcio dico che in uscita come in entrata ci sono tutti e nessuno. Odjer ha avuto un'involuzione. Non vedo più quel motorino che pressava a tutto campo. Mi auguro che si rimetta presto sulla retta via. Se non così non fosse esistono i... fogli di via".
 

Intanto è partito Gatto. Perché?

"Una domanda che mi fa sorridere. Fino a ieri i soliti detrattori attaccavano Gatto e mi attaccavano per averlo portato a Salerno. Oggi invece c'è chi storce il muso per la sua partenza". 

La Salernitana ha fatto cassa?

"Gatto aveva due anni e mezzo con noi e l'Entella si è caricata l'ingaggio del giocatore. Niente altro".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy