AVELLINO - Tensioni tra i tifosi biancoverdi, quattro agenti feriti

di ts redazione
articolo letto 1078 volte
Foto

Non solo la sconfitta, ma anche tensioni interne per l'Avellino che ieri ha vissuto una giornata particolarmente negativa. Come raccontano i colleghi di SportChannel 214, si sono verificate diverse risse tra gruppi rivali della tifoseria biancoverde. La prima intorno alle 14 tra alcuni rappresentanti storici della Curva Sud con un gruppo di Solofra i quali nelle gare interne si posizionano in Tribuna Terminio. Scontri continuati a fine partita e che hanno visto coinvolti una ragazza (due denti rotti) ed un bambino di dieci anni soccorso dal 118 per un malore. 

Aggrediti anche alcuni agenti della Questura di Avellino i quali hanno riportato una prognosi di sette giorni. Daspo sicuri per gli aggressori e possibile chiusura della Curva Sud in occasione della prossima gara interna col Pescara.

 

 

 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy