SEZIONI NOTIZIE

BENEVENTO - Vigorito: Coda? Resterà con noi fino a giugno anche se..."

di TS Redazione
Vedi letture
Foto

La telefonata al presidente Oreste Vigorito nel corso della trasmissione Ottogol è come sempre scoppiettante. Il numero uno parla del futuro di massimo Coda: “Credo non ci sia molta distanza tra domanda ed offerta, quando si arriva ad una certa età è giusto che si rifletta tanto. Senza luoghi comuni: lui sarà un calciatore del Benevento anche se non dovesse rinnovare il contratto, perchè è un ragazzo perbene. Da questo punto di vista non sono affatto preoccupato”. Il presidente non lesina complimenti all'ispanico: “Massimo ha un grande senso d'appartenenza e fa parte di quella categoria di calciatori che non vorrei mai perdere. Se i ragazzi che stanno con me mi lasciano per società più prestigiose io sono il primo ad esserne felice: Coda è uno degli attaccanti che ho amato di più insieme a Castaldo, Evacuo, Clemente. Lui sa quanto io tenga al Massimo Coda uomo. Ma il calciatore è molto importante e non mi preoccupo di dirlo perchè possa far alzare il prezzo”. I gol che mancano non sono un problema: “Tutti aspettiamo i suoi gol, ma mi chiedo: è meglio che arrivino quando li stanno facendo già tutti o quando invece gli altri non riescono più a farli? Ne sono certo, lui comincerà a farli quando ci sarà un rallentamento da parte degli altri”.