CLUB EBOLI NAPOLI 1926: "Salernitana, ti aspettiamo in A”

di Gaetano Ferraiuolo
articolo letto 659 volte
Foto

In un momento particolarmente teso per il calcio italiano, con i fatti di Milano che hanno portato alla ribalta problematiche che sembravano finalmente arginate, arriva un messaggio distensivo. Il Club “Eboli-Napoli 1926”, nella persona del socio fondatore Massimo Giusti, ha inteso augurare ogni fortuna sportiva alla Salernitana e alla sua tifoseria “perchè siamo persone che ritengono fondamentale tutelare e sostenere il territorio. Siamo tifosi del Napoli, il nostro club ha aperto in provincia di Salerno e non ci sono mai state problematiche di alcun tipo. Un esempio di civiltà, correttezza e rispetto. In fondo parliamo di calcio e i veri guai della vita sono altri. Sicuramente la rivalità sportiva è il sale del calcio, ma perchè farci la guerra tra corregionali e tifare per le blasonate del Nord che mal ci sopportano? Il mio augurio è che presto si possa giocare il derby Napoli-Salernitana in serie A, dinanzi ad un grande pubblico e con famiglie e bambini sugli spalti. Non so se Lotito ha davvero l’intenzione di regalare questa soddisfazione ad una città che stimo e nella quale ho tanti amici con cui ho condiviso bei momenti. Accogliamo sempre con simpatia le vittorie della Salernitana, siamo pronti a fare anche qualche iniziativa insieme a loro nel prossimo futuro”. Di recente il club Eboli-Napoli 1926 ha indetto un’amichevole con un club dedicato alla Juventus con l’obiettivo di raccogliere fondi per una ONLUS che sostiene malati di cancro.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy