SEZIONI NOTIZIE

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: Luciano Pisapia, il salernitano che fa impazzire la Juve

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

La politica dei giovani sarà attuata non solo dalla Salernitana, ma anche da tante realtà di serie B che proveranno a costruire in casa i campioni del futuro. Quando si parla di "under" spesso si pensa ad una strategia mirata al risparmio e poco ambiziosa, in realtà il calcio italiano continua a proporre talenti che devono soltanto trovare l'ambiente giusto e l'allenatore coraggioso che li getti nella mischia pensando anche alla crescita individuale e non solo al mero risultato. A Torino brilla la stella di un salernitano che, nel 2009, iniziò il suo percorso nella scuola calcio "Piccoli granata" ideata da Antonio Lombardi e che sta guadagnando l'attenzione di innumerevoli club della massima serie. Stiamo parlando di Luciano Pisapia, uno che è partito dal Parco Mercatello di Salerno allenandosi con i più grandi dimostrando da subito numeri e carattere per sfondare.

Alla Juventus sta crescendo tantissimo come persona e come calciatore, meritando il premio di miglior atleta nel torneo "Umberto Caligaris" riservato proprio ai giovani più interessanti del panorama sportivo italiano. Centrocampista di qualità, bravo nell'uno contro uno e in fase di non possesso, Pisapia è stato corteggiato in passato anche dal Genoa ed è uno dei tanti campioni salernitani che ha fatto una scelta di vita importante trasferendosi al Nord. Sul web spopola il video della sua doppietta contro il Parma, quando prese per mano l'under15 palesando duttilità tattica e peculiarità che gli permetterebbero di esprimersi al meglio anche come mezz'ala di inserimento e finanche trequartista. Sostenuto da tutta la famiglia e in particolare dal padre Massimo, Luciano sogna sempre il gol sotto la curva Sud dell'Arechi e nel frattempo si gode l'avventura a tinte bianconere con umiltà e determinazione da veterano. Per chi punterà sui giovani è indubbiamente un nome da seguire con interesse.


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
23:00 News SALERNITANA: domani premiazione per Sasà Avallone 22:30 News FIRENZE: "Sono cavolate quelle della pressione della piazza" 22:00 News SALERNITANA: iniziativa, deludente risposta delle scuole 21:30 News SALERNITANA - I lutti nell’anno del centenario: il dolore della città 21:00 News PERUGIA - Vicario: "Salerno ambiente caldo, sarà una battaglia" 20:30 News SALERNITANA: da valutare le condizioni di Cicerelli 20:00 News FABIANI: "Strumentalizzate le parole di Ventura". L'aneddoto di Genova 19:45 News SALERNITANA: il report della doppia seduta odierna 19:00 News SALERNITANA: finalmente buone notizie dall'infermeria 18:30 Mercato PESCARA - Zauri in discussione: la decisione del club... 18:30 News VENEZIA - Ds Lupo: "Aspettavamo la vittoria nel nostro stadio" 18:00 News TIFOSI: ultras e club organizzati all'Augusteo per ricordare Melissa e Antonio 17:30 Serie B SERIE B - La Top 11 dell'ottava giornata 17:00 News SALERNITANA - Si allunga la lista degli infortunati per i granata: col Perugia undici obbligato 16:30 Mercato MERCATO: Pescara e Trapani volevano Pasquato ma l'attaccante sorprende tutti... 16:00 News FABIANI: "4 errori arbitrali: senza saremmo stati primi. I giocatori ne risentono" 15:30 News ASCOLI: terremoto in casa bianconera, si dimette il presidente Tosti 15:00 News SALERNITANA: il confronto rispetto alla situazione del prossimo avversario 14:30 News BENEVENTO - Vigorito: Coda? Resterà con noi fino a giugno anche se..." 14:00 News SALERNITANA - L'evoluzione di Micai