FACCI: "Bisogna fare luce sul tesseramento di Okereke"

di TS Redazione
articolo letto 530 volte
Foto

Intervistato da Radio MPA nell'ambito della trasmissione "TuttoGranata, il direttore sportivo del Livorno Mauro Facci ha presentato così la sfida di sabato pomeriggio al Picchi partendo dall'ottimo lavoro svolto da Roberto Breda in panchina: "Il mister ha portato il suo credo, ha fatto dei cambiamenti tattici e ha dato un'organizzazione diversa alla nostra squadra. I risultati gli stanno dando ragione, sin da quando è arrivato tutto il gruppo si è messo a disposizione del mister dimostrando maturità e carattere. Lo hanno seguito in tutto e per tutto, fortunatamente il campo ci sta ripagando degli sforzi che abbiamo fatto. Ora ci aspetta la Salernitana, un avversario forte che sta vivendo un periodo negativo coinciso con due sconfitte consecutive. Temo la loro voglia di riscatto, dovremo affrontare i granata con il piglio giusto per aggiungere punti pesanti alla nostra classifica. Formazione? Agazzi non sarà a disposizione per infortunio e salterà diverse partite, è una pedina importante. Non ci sarà nemmeno il portiere Mazzoni per le note vicende che tutti conoscete". 

Inevitabilmente si parla del caso Okereke: "Abbiamo fatto ricorso affinchè venga fatta luce su questa vicenda, il giudice sportivo ha rimandato tutto alla Procura Federale chiedendo di fare ulteriori accertamenti. Ci sono delle contraddizioni e delle intercettazioni che rivelano qualche cosa di scorretto nella procedura del tesseramento e credo che sia doveroso per tutta la serie B chiarire e far capire ai club e alle tifoserie come stiano veramente le cose. Se tutto ciò venisse confermato lo Spezia si ritroverebbe all'ultimo posto con 12 punti, aspettiamo la sentenza definitiva".

Per Mauro Facci sarà un fine settimana all'insegna dell'amarcord: "E' sempre emozionante affrontare la Salernitana, non sarà una partita come tutte le altre e mi fa strano affrontare quella maglia che ho indossato per tanti anni. La sensazione è particolare, è più di un derby. Anche per mister Breda sarà un sabato diverso". Infine sulla quota salvezza:  "E' difficile fare pronostici, è un campionato diverso dagli altri e sotto stanno correndo tutte. A 41-42 punti ci dovrebbe essere la salvezza senza passare per gli spareggi, è una quota che garantisce la tranquillità". 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy