LETTERA AL CAPITANO: la grinta sia con voi

di Antonio Grimaldi
articolo letto 454 volte
Foto

Capitano pensaci tu, cerca di far capire al resto dello spogliatoio che la prossima deve essere la partita della reazione, dell'orgoglio granata, del mettersi definitivamente alle spalle la brutta prova con sconfitta a Venezia. Ora bisogna pensare allo Spezia. E tu, Raffaele Schiavi, hai il compito di guidare, in campo e fuori, la squadra alla riscossa, facendo leva sull'aiuto che verrà dall'Arechi ma anche dallo spirito da guerriero e dall'attaccamento alla maglia da trasmettere a tutto il gruppo alla massima potenza. 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy