LIVE TS- la decisione della FIGC

di Ugo Baldi
Vedi letture
Foto

Altra, ennesima fumata grigia. La FIGC, preso atto che la Lega B non ha intenzione di indietreggiare e che reputa il Foggia retrocesso in serie C senza necessità di giocare i play out, rimette tutto nelle mani del Collegio di Garanzia del CONI ed, eventualmente, della Corte Federale che ha un tribunale appositamente formato per giudicare casi così intricati. La discussione riprenderà a breve, non è da escludere che anche il presidente Mauro Balata possa indire una conferenza stampa straordinaria per fare il punto della situazione. Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha ribadito che i biancazzurri vogliono scendere in campo e che i play out non sono stati annullati, il legale della Salernitana Gianmichele Gentile sarà a breve a Roma per tutelare la società granata e rivolgersi al TAR se non sarà annullato il processo del Foggia che si terrà domani. Un caos incredibile, si spera che la storia si chiuda quanto prima in un senso o nell'altro.