SALERNITANA: col Palermo ultima apparizione per molti giocatori

di Paolo Siotto
articolo letto 410 volte
Foto

Si avvicina l'ultimo impegno stagionale per la Salernitana che domani sera chiuderà all'Arechi il campionato nella sfida col Palermo. Il classico ultimo giorno di scuola, con molti giocatori che non saranno rimandati a settembre ma vestiranno per l'ultima volta la maglia granata. É il caso di Boris Radunovic, di proprietà dell'Atalanta che potrebbe adoperare il serbo come alternativa a Berisha. Da decifrare invece la situazione di Marius Adamonis, che spera di trovare maggior spazio nel corso della prossima stagione.

Cambierà poco invece in difesa: Casasola, Schiavi, Mantovani, Pucino e Bernardini sono certi di restare. A questi potrebbero aggiungersi anche Tuia ed almeno uno tra Vitale e Popescu. Gara d'addio per quasi tutti i centrocampisti: Minala tornerà alla Lazio che non potrà girarlo nuovamente in prestito alla Salernitana; Ricci rientrerà alla Roma, Kiyine al Chievo mentre Signorelli non ha mai convinto pienamente. Zito dovrebbe cambiare aria ragion per cui si potrebbe ripartire da Odjer ed Akpa Akpro.

Molti dubbi anche sugli attaccanti: Bocalon potrebbe restare come alternativa di un bomber d'esperienza, Sprocati salvo sorprese saluterà mentre si potrebbe ripartire da un ritrovato Alessandro Rosina con Di Roberto nel ruolo di riserva. Tra Rossi Palombi solo uno dovrebbe essere confermato.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy