SALERNITANA-FOGGIA: niente intesa sul cambio d'orario, resta una sola possibilità

di ts redazione
articolo letto 691 volte
Foto

Mentre Salernitana-Perugia è stata anticipata alle 14, anche la gara col Foggia presenta l'esigenza di anticipare il fischio d'inizio dato che, da calendario, si giocherebbe in notturna. I rapporti tra le tifoserie e anche la vicinanza tra le due città aveva portato alla valutazione di un anticipo. Da parte dei tutori dell'ordine campani però è arrivato un "no", almeno per il momento. Giocare in orario diurno tra giovedì e venerdì ad ogni modo non farebbe gioire né i tifosi né Sky, esclusivista del campionato cadetto e dunque voce grossa in sede di decisione. Allo stato attuale, come scrive Il Mattino, sono due le ipotesi in piedi: giocare sempre il 23 dicembre ma alle 14 o come da programma alle 20:30. 


Altre notizie
Cartiera
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI