SALERNITANA - PADOVA: due ex per parte domenica all'Arechi

di Valerio Vicinanza
articolo letto 518 volte
Foto

Ritorna all'Arechi a distanza di diciotto anni dall'ultima volta la gara tra Salernitana e Padova, che vedrà scendere in campo due ex per parte: i granata ritroveranno Trevor Trevisan e Francesco Della Rocca, oggi in biancorosso, mentre i patavini si troveranno di fronte Schiavi e Di Gennaro, entrambi transitati in terra veneta.

Splendidi i ricordi lasciati a Salerno dal difensore Trevisan, che conquistò da protagonista l'ultima storica promozione dei granata in Serie B nel 2015 sotto la guida di Menichini. Per il centrale laziale 35 presenze e 3 gol in due stagioni all'ombra dell'Arechi, prima del suo trasferimento alla Reggiana nell'estate 2016. Fresco ex, invece, Della Rocca, che ha lasciato i granata al termine della scorsa stagione, concludendo l'esperienza con 37 presenze e 2 gol in due anni. Dopo un buon primo campionato agli ordini di Bollini, dove si era rivelato un utile elemento per la mediana, il centrocampista brindisino ha vissuto l'anno scorso una stagione difficile, con sole 6 presenze, anche a causa di alcuni problemi fisici che ne hanno costellato il cammino.

Buona esperienza a Padova per il capitano della Salernitana Raffaele Schiavi, che con la maglia biancorossa ha totalizzato 28 presenze e 1 gol nella stagione di Serie B 2011/12. Esperienza agrodolce all'ombra dell'Euganeo, invece, per il fantasista granata Davide Di Gennaro. L'ex Cagliari era giunto in Veneto nell'estate del 2010 in prestito dal Milan, disputando una buona stagione prima della rottura del tendine della gamba sinistra occorso a marzo 2011, che lo ha costretto a concludere anzitempo il campionato. Al termine della stagione le presenze saranno 18 e 5 i gol.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy