SEZIONI NOTIZIE

SALERNITANA: quando le ultime fanno la partita della vita a Salerno

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

"In una giornata come quella odierna (sabato ndr), 105 anni dalla nascita del Livorno Calcio, ed in una situazione di classifica compromessa quale è quella attuale, la prestazione indecente di oggi da parte della squadra non trova alcuna giustificazione. La società A.S. Livorno Calcio, dirigenti, allenatore e calciatori, si scusano con i propri tifosi per la partita odierna con il Cosenza, che ha determinato una meritata sconfitta interna. I tifosi amaranto, che sempre seguono la squadra con amore e passione, non meritano di assistere a prestazioni così imbarazzanti. La Società e tutte le sue componenti si augurano che queste doverose scuse abbiano l’effetto di trasmettere energia positiva sin dai prossimi impegni di campionato”. Questo il comunicato stampa emesso questa mattina sul sito ufficiale dal Livorno Calcio, squadra virtualmente retrocessa e che ieri ha gettato al vento l'ultima occasione per rimettersi in carreggiata perdendo addirittura per 3-0 in casa contro il Cosenza. Mister Breda, criticatissimo dalla tifoseria, ha detto testualmente che "non è mia intenzione dimettermi, non mi sembra che senza di me siano arrivati risultati positivi. Se poi la società non ha più fiducia, potrà scegliere come meglio ritiene". A Salerno, dunque, i labronici faranno la classica partita della vita. Tanto per cambiare, verrebbe da dire. La sfida col Trapani insegna che non bisogna mai abbassare la guardia, ma una Salernitana che gioca da Salernitana può conquistare altri tre punti fondamentali proprio contro quella squadra che indirettamente condannò i granata ai playout all'ultima giornata.

Altre notizie
Martedì 7 Aprile 2020
23:00 Mercato MERCATO: società non contenta delle parole dell'agente di Jallow. Gli scenari 22:30 News SALERNITANA: i bonifici ripartiranno quando riprenderanno anche gli allenamenti 22:00 News SALERNITANA: si potrebbe ripartire da Giannetti anche in futuro 21:30 News MEZZAROMA: "Vogliamo ripartire ma il sistema va rivisto" 21:00 News AIC - Tommasi: "C'è schizofrenia, si chiede taglio ai calciatori ma anche di tornare in campo a maggio" 20:30 News EX GRANATA - De Patre: "Ho vissuto una bella esperienza in una bellissima città" 20:00 News SALERNITANA: simbiosi con i tifosi in questi giorni difficili, altra iniziativa 19:30 News DI TACCHIO: "Taglio agli stipendi? Non tutti sono calciatori di Serie A" 19:00 News AMARCORD: Vignaroli-Tedesco-Bellotto, capolavoro a Messina 18:55 News CORONAVIRUS: più guariti, meno pazienti in terapia intensiva. Il report 18:51 Editoriale RIPRENDERE I TORNEI SENZA PUBBLICO: E' GIUSTO? 18:30 News CITTADELLA - Marchetti: "Taglio degli stipendi? Risolveremo la questione senza sollevare polveroni" 18:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS- Bernardini: "Il vero tifoso va sempre allo stadio". Retroscena su Menichini 17:30 News CROTONE - Vrenna risponde agli attacchi: "Il regolamento dice che siamo in A" 17:00 News SALERNITANA - Mantovani: una stagione da recuperare 16:30 News CDS: "Niente emolumenti se non si torna a giocare" 16:00 Mercato MERCATO: chiudere la carriera a Salerno? Un calciatore risponde così 15:55 News SOCIAL - Non solo Twitter e Facebook, Tuttosalernitana è anche su Instagram: clicca e seguici! 15:33 News DUE CHIACCHIERE CON... : appuntamento alle 19 su Instagram con Agustín Vuletich 15:30 News PESCARA - Palmiero: "Sarebbe una scorrettezza negare la A al Benevento"