SEZIONI NOTIZIE

SERIE B: la Salernitana andrebbe solo tutelata...

di Luca Esposito
Vedi letture
Foto

Quanto sta accadendo in queste ore lascia in eredità un messaggio pericoloso: essere puntuali nei pagamenti e seguire le regole non va bene. Molto più giusto infrangere la legge, falsare i bilanci e partecipare ai campionati attuando la politica del doping amministrativo che troppo spesso ha falsato tutto. I presidenti di B, quelli che non pagano in nero e che hanno fatto della trasparenza un cavallo di battaglia, hanno detto basta applicando le norme e dovrebbero chiedere i danni a chi ha iscritto club che da anni meritavano un trattamento diverso. Dispiace che tifosi e grandi piazze siano svantaggiate per colpe non loro. Il Venezia è salvo, il Perugia va ai play off, Pescara e Benevento scalano posizioni, però si parla esclusivamente di Lotito e di una Salernitana che rischia di retrocedere in tribunale per un Foggia partito da -15 e già graziato troppe volte. Stranamente in queste ore il pessimismo dei legali rossoneri pare sia stato soppresso da un ritrovato entusiasmo. Frutto di cosa non è dato saperlo, la speranza è che i tribunali agiscano in modo giusto.