SEZIONI NOTIZIE

TIFOSI: ultras e club organizzati all'Augusteo per ricordare Melissa e Antonio

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato emesso dallo staff di Miss Granata nella giornata di oggi:

"In un momento particolarmente difficile per la tifoseria salernitana, affranta per la morte dei giovani Melissa e Antonio, lo staff di Miss granata capeggiato dal presidente Alfonso Pugliese è lieto di comunicare alla stampa e all’intera cittadinanza che mercoledì 23 ottobre, alle ore 20:30, presso il Teatro Augusteo di Salerno si terrà una edizione speciale della kermesse dedicata al centenario della nostra amata Salernitana e a tutti coloro che hanno scritto pagine importanti e indimenticabili della nostra città. Una sorta di riunione tra tutte le componenti del tifo, finalmente unite per il bene comune. Oltre al Centro di Coordinamento che, assieme all’amministrazione comunale e all’U.S.Salernitana, ha patrocinato l’evento, ci saranno infatti i gruppi ultras della curva Sud Siberiano, il Salerno Club 2010, il club Mai Sola, esponenti della provincia e tante persone che amano i colori granata e che potranno eleggere la “Miss Club” tra le 12 finaliste della tappa di settembre. Sul palco una sorta di angolo amarcord, con la sfida tra le vincitrici storiche e le new entry in un clima come sempre di grandissima amicizia, rispetto e divertimento.

La giuria, composta da istituzioni e giornalisti locali, premierà la Miss Centenario ammirando una sfilata con le magliette d’epoca della Salernitana offerte dall’associazione “19 giugno 2019” che ha offerto una valida collaborazione. La serata, condotta dal tandem Gianni Novella-Annamaria Baccaro, vedrà la premiazione di tante figure storiche del panorama sportivo e culturale salernitano: dai giornalisti e radiocronisti che negli anni hanno raccontato le vicissitudini del cavalluccio marino passando per i presidenti del CCSC, gli ultras storici come Ciccio Rocco, vecchie glorie e l’attuale team manager Salvatore Avallone per il suo attaccamento alla maglia. Non mancherà anche l’attesa esibizione delle baby, pronte a catturare la simpatia dei presenti con la loro spontaneità e simpatia.

“Volevamo chiudere le celebrazioni del centenario riunendo tutte le anime del tifo” ha detto patron Pugliese, presidente del club Highlander “vogliamo tutti il bene della Salernitana e le divisioni non portano da nessuna parte. Sono orgoglioso di aver ricevuto l’adesione di tantissimi club, affiliati e non al Centro di Coordinamento. Riserveremo ampio spazio alla storia, ma anche e soprattutto al ricordo di Antonio e Melissa che ci hanno lasciato in questi giorni. Una sorta di abbraccio collettivo per darci coraggio in un momento difficile e per rinsaldare la fede per i colori granata”. L’organizzazione ha inoltre ringraziato l’amministrazione comunale, tutti gli assessori che negli anni hanno appoggiato la kermesse e lo staff composto, tra gli altri, da Betty Cosentino, Antonella Antonini e Vincenzo Pugliese, nonché dall’atelier “DivaSposa” che ha messo a disposizione abiti di alta qualità con i quali sfileranno le ragazze. Appuntamento a mercoledì ore 20:30 presso il teatro Augusteo per un’emozione tutta granata".