TS - GRANATA AWARD: le nostre medie voto aggiornate. Pucino mantiene il primato

di Valerio Vicinanza
Vedi letture
Foto

Trentunesimo appuntamento con l'aggiornamento settimanale della classifica del nostro premio "Ts - Granata Award", che a fine anno verrà assegnato al migliore giocatore della stagione, stabilito in base alle nostre medie voto. Resta in vetta, nonostante la prestazione poco convincente nella debacle di Brescia, Raffaele Pucino, con una media voto di 6,1, appena davanti a Rosina, fermo a 6,09. A ormai quattro giornate dal termine iniziamo a scremare la classifica escludendo i giocatori ceduti nella sessione invernale e quanti abbiano collezionato meno di 15 presenze. Ricordiamo, infatti, che a fine campionato, in caso di exaequo, il premio verrà assegnato al giocatore che avrà totalizzato il maggior numero di presenze. Non saranno inoltre tenuti in considerazione i giocatori che avranno totalizzato meno di 15 presenze. Di seguito la classifica aggiornata:

1. Pucino (Sedici gare da titolare, quattro da subentrato) - 6,1

2. Rosina (Tre gare da titolare, nove da subentrato) - 6,09

3. Di Tacchio (Trenta gare da titolare, una da subentrato) - 5,95

4. Mantovani (Diciannove gare da titolare, due da subentrato) - 5,9

5. Casasola (Venticinque gare da titolare, due da subentrato) - 5,87

6. Migliorini (Ventidue gare da titolare, una da subentrato) - 5,86

7. Calaiò (Cinque gare da titolare, tre da subentrato) - 5,85

8. Micai (Trentadue gare da titolare) - 5,81

9. A. Anderson (Nove gare da titolare, sette da subentrato) - 5,73

10. Akpa Akpro (Diciassette gare da titolare, due da subentrato) - 5,65

11. Jallow (Ventiquattro gare da titolare, sei da subentrato) - 5,55

12. Djuric (Quattordici gare da titolare, otto da subentrato) - 5,52

13. Gigliotti (Ventiquattro gare da titolare) - 5,43

14. Djavan Anderson (Dodici gare da titolare, quattro da subentrato) - 5,16