ZAMPARINI: "Andare a Salerno per vincere"

di Giuseppe Bottone
articolo letto 331 volte
Foto

Intervenuto ai microfoni del sito ufficiale, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, traccia il cammino da intraprendere per l'assalto finale alla promozione in massima serie. Queste le parole del patron rosanero, rilasciate in un video: "Col Cesena è un brutto risultato, ma chi ha giocato, ha dato tutto. Due gare interne che potevamo vincere e che ci hanno tolto quei quattro punti che invece non ci mandano direttamente in Serie A. Bruttissimo risultato come è stato brutto il recupero dell’ultimo minuto contro il Bari. Mi ha fatto male sentire che i giocatori che sono andati in campo, quelli che potevano visti gli infortuni di Bellusci, Struna, Nestorovski e tutti quelli che erano fuori e che per fortuna avremo forse nei playoff, siano stati fischiati e non lo meritavano, questo mi ha fatto male. Dobbiamo andare a Salerno a vincere, è una partita importante perché potremmo avere ancora una chance di andare in Serie A in caso di vittoria del Foggia a Frosinone, come fatto con noi a Palermo, e pareggio del Parma a La Spezia. Si tratta, però, di sogni. Dobbiamo vincere per tenerci almeno il quarto posto e non andare al preliminare, giocando solo le semifinali e la finale andata e ritorno. Speriamo che la squadra ritrovi per quel periodo l’assetto giusto coi rientri giusti".



Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy