ASCOLI: due giocatori aggrediti dopo la trasferta di Venezia

di ts redazione
articolo letto 344 volte
Foto

Brutto episodio in casa Ascoli dove tra sabato e domenica due giocatori bianconeri sono stati aggrediti dopo la sconfitta in quel di Venezia. Il centrocampista Samuele Parlati ed il portiere Vincenzo Venditti sono stati aggrediti mentre tornavano a casa da una decina di persone il cui volto era coperto da sciarpe bianconere. Parlati è riuscito a schivare un pugno, cadendo al suolo insieme all'aggressore. Il portiere Venditi ha ricevuto uno schiaffo nel tentativo di soccorrere il compagno. Solidarietà da parte dei compagni di squadra, della Lega di B e dell'Aic, ma brutto gesto che segna un momento a dir poco negativo per i marchigiani.

 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy