PRIMAVERA: Carraffiello illude, la Salernitana torna alla sconfitta

di ts redazione
articolo letto 265 volte
Foto

Dopo il successo sul Pisa della scorsa settimana, la Salernitana Primavera di Marco Savini torna a perdere. Al "Volpe" passa il Cagliari di mister Canzi che si impone con il risultato di 2-1. A sbloccare il match i sardi con Camba (autore di una doppietta all'andata) sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nella ripresa la Salernitana reagisce e pareggia con Carrafiello che supera Crosta in tuffo dopo un'ottima sponda di Maione. La gioia del pari dura pochi secondi perché sull'azione successiva il Cagliari ripassa in vantaggio: Antonini va sul fondo e serve Pennington che da buona posizione calcia sotto l'angolino. E' il gol che regala i tre punti ai sardi e che condanna i granata al sedicesimo ko stagionale.

Salernitana: Iliadis, Alcorace (26’ st Proto), Vignes, Garofalo (16’ st Amabile), Ranieri, Nardecchia, Gaeta, Paolella, Maione, Somma (38’ st Altea), Carrafiello. A disposizione: Scolavino, Cangiano, Libertino, Perpignano, Guadagno, Locci, Canteli. Allenatore:Savini.

Cagliari: Crosta (40’ st Bizzi), Mastino, Oliveira, Briukhov, Volteggi, Pitzalis, Pennington, Antonini, Camba (47’ st Gagliano), Mastromarino (29’ st Doratiotto F.), Serra. A disposizione: Porcheddu, Doratiotto R., Taccoli, Fini. Allenatore: Canzi.

Arbitro: Sig. Proietti di Terni (Pizzi-Iovine).

Reti:19'pt Camba (C), 33' st, Carrafiello (S) 34’ st, Pennington (C).

Ammoniti: Garofalo (S), Volteggi (C), Amabile (S).

Note: circa 150 spettatori, giornata soleggiata. Angoli 6-5. Recupero: 0’ pt – 4’ st. 

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI