SEZIONI NOTIZIE

Mercato delle altre: Di Carmine verso Ferrara, D'Alessandro a Monza. Due attaccanti a Reggio Calabria, ma quante novità oggi!

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La tempesta dopo la quiete. Come sempre capita in ogni sessione di mercato, gli ultimi giorni sono pieni di colpi di scena e rianimano una situazione di calma piatta che contraddistingue le prime settimane. Protagonista di giornata la Spal che, un po' a sorpresa, sta rivoluzionando l'organico al netto di una buona posizione di classifica. Gli estensi hanno perso in rapida successione Salomon, Castro, Esposito e D'Alessandro (ad un passo dalla firma con il Monza), si sono rinforzati con Mora e Tumminiello e potrebbero annunciare nelle prossime ore il centrocampista Petriccione dal Crotone (che prenderebbe in cambio Di Francesco, titolare a Ferrara fino a novembre) e uno tra Nestorovski e Di Carmine, oggetto del desiderio di tutta la serie B. Il centravanti, che con l'arrivo di Lasagna a Verona troverebbe meno spazio, vorrebbe restare in A ma accetterebbe un progetto ambizioso. Su di lui ci sono anche Chievo, Brescia e Cremonese, con i grigiorossi che potrebbero chiudere con l'Ascoli lo scambio Cavion-Castagnetti e che vogliono cedere a tutti i costi Fabio Ceravolo. Attivo anche il Cosenza, e non potrebbe essere altrimenti in considerazione della classifica. Presi Trotta e Gerbo, i calabresi offriranno un periodo di prova all'e pupillo di Castori Jeremy Mbakogu, senza dimenticare che si è riaperta la trattativa per il rinnovo di Mirko Carretta.

L'Ascoli ha ufficializzato l'arrivo di Federico Dionisi dal Frosinone che, nel frattempo, sta approfondendo il discorso con Luigi Vitale del Verona. A Pescara tutto ruota intorno alle condizioni di Galano, uscito malconcio dalla trasferta di Salerno. In caso di lungo stop non è da escludere un ritorno di fiamma per Niccolò Giannetti. Gli abruzzesi potrebbero restituire Jaroszynski al Genoa: il difensore, che non ha gradito la sostituzione di Breda, è nel mirino della Reggiana. La Reggina, prossimo avversario, tratta la cessione di Bellomo al Bari e ha virtualmente chiuso con due attaccanti: l'esperto Iemmello ma anche Adriano Montalto. Il Pordenone ha ricevuto una offerta da tre milioni di euro del Torino per Diaw: inizialmente non 'c'era intenzione di trattare, ma la cifra è interessante e si potrebbe ragionare.  Falco lascia Lecce.

Altre notizie
Venerdì 05 marzo 2021
23:00 News Si attacca poco? Le statistiche della Lega B smentiscono: 109 ripartenze in 5 giornate 22:30 News Salernitana, appena 76’ nelle ultime sette giornate per Cicerelli, anche Anderson nell’ombra 22:00 News Salernitana, terza di fila per Veseli? Il calciatore sta migliorando settimana dopo settimana 21:30 News Focus Ts: attento a...Daniel Ciofani 21:00 News Statistiche - Granata sterili fuori casa, avvio sprint per grigiorossi 20:30 News L’ex di turno: Mauro Milanese, la ricordi quella Coppa Uefa? 20:00 News -60 alla fine, bandiera bianca Lombardi? La risposta di Castori 19:30 Settore Giovanile Primavera, rinviata la sfida col Cosenza 19:16 Comunicati ufficiali Primavera, rinviata Salernitana - Cosenza 19:00 News Salernitana, a Cremona per sfatare il tabù dello Zini 18:30 News Ascoli, ultras 1898: "Nella squadra vorremmo vedere la nostra grinta" 18:00 News Castori: "Cremonese di alto livello, i numeri smentiscono chi parla di poca propensione offensiva" 17:30 News La Fiordelisi pubblica foto stadio Maradona e finisce nel mirino dei tifosi Salernitani [Foto] 16:56 News Salernitana, i convocati di mister Castori 16:30 News Serie B, questo Empoli ha numeri da record 16:06 News Cremonese, i convocati di mister Pecchia 16:00 Mercato Salernitana, Casasola in odore di riconferma 15:30 News Monza, i tifosi caricano la squadra in vista del Pordenone: "ConquistiAmolA" 15:00 News Quante probabilità ha la Salernitana di battere la Cremonese domani? 14:58 News Cremonese, Pecchia: "Imparare dagli errori e rispondere sul campo"