SEZIONI NOTIZIE

AMARCORD: 15 anni fa il rigore sbagliato da Jeda e l'arbitraggio di Mazzoleni

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

Una partita, mille emozioni. Dall'ingresso sugli spalti degli ultras con 15 minuti di ritardo in segno di protesta per i fatti di Arezzo ("Scusate il ritardo, stavamo facendo il biglietto" l'autoironia della curva) alla presenza di ben 15mila spettatori grazie alla scelta della società di Aniello Aliberti di abbassare il costo dei tagliandi e di distruibire gratuitamente 5mila ticket nelle scuole elementari, medie e superiori di Salerno e provincia. Si giocava Salernitana-Catania, di contro un avversario che non si giocava nulla ma che era guidato da un ex dal dente avvelenato come Nedo Sonetti. Il vantaggio granata fu opera di Claudio Ferrarese, abile a spiazzare il portiere Polito al termine di un'azione quanto mai confusa e rocambolesca. Sfiorato il 2-0 a ripetizione, la Salernitana si imbatté nella pessima e ostile direzione del signor Mazzoleni di Bergamo. Dopo aver ammonito tutti i diffidati, infatti, il fischietto lombardi concesse agli etnei un rigore al 92' per un fallo di mano del tutto involontario di Polenghi. L'Arechi esplose di rabbia, qualcuno lanciò oggetti in campo (finanche un cellulare) e nell'anello inferiore dei distinti si temeva una sorta di invasione per protesta. I calciatori circondarono l'arbitro che, in tutta risposta, estrasse un rosso all'indirizzo di Lanzaro. Jeda, intimorito dalla bolgia, timbrò la traversa e si rimase 1-0, in panchina Igor Zaniolo piangeva di gioia quasi incredulo. Furono tre punti fondamentali che evitarono la retrocessione diretta prima dei 4 punti conquistati contro Verona e Ascoli che chiusero la pratica. Almeno sul campo. 

Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
23:00 Mercato MERCATO: sembra definitivamente sfumata una pista in entrata 22:30 News TIFOSERIA GRANATA: pareri discordanti sul dopo Ventura 22:00 Mercato MERCATO: il Padova potrebbe non riscattare Castiglia. Le ultime 21:30 News SALERNITANA: Giannetti, avrà un’altra possibilità con il nuovo allenatore? 21:00 News ALLENATORE: ritorno di fiamma per due ex tecnici, i numeri di Colantuono e Castori in granata 20:30 News SALERNITANA: da Foggia a Cerci, la delusione dei grandi nomi 20:00 Esclusive TS SCHIAVI: "Che colpa ha la società se i giocatori forti non rendono? Colantuono, una garanzia" 19:30 Settore Giovanile GIOVANILI - Il mercato inizia con 7 volti nuovi 19:00 Mercato MERCATO: dalla Puglia due interessanti indiscrezioni 18:50 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: raddoppiano i contagi 18:30 News CALCIO: gli stadi post Covid mai più senza tifosi. Vicini alla svolta con 108 Curve italiane unite 18:00 Mercato MERCATO: Emanuele Cicerelli vuole restare a Salerno 17:38 Comunicati ufficiali SALERNITANA: da domani le ultime maglie indossate dai calciatori disponibili presso lo Store 17:30 Serie B SERIE B - La Top 11 della regular season 17:00 News SALERNITANA: troppi cambi in panchina nelle ultime stagioni 16:30 Mercato SERIE B - Panchine girevoli: Spal, Empoli e Brescia alla ricerca del nuovo trainer. Le ultime 16:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS - Firenze vuole tornare a Salerno 15:45 News TUTTOSALERNITANA.COM: da lunedì parte il nuovo format "Calcio & Mercato Granata" 15:30 Mercato V. ENTELLA - In caso di divorzio con Boscaglia, ecco i possibili sostituti 15:15 Mercato SALERNITANA: anche i granata su un attaccante di Lega Pro