SEZIONI NOTIZIE

AMARCORD: Vignaroli-Tedesco-Bellotto, capolavoro a Messina

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

Ci sono partite che resteranno sempre scolpite nel cuore e nella mente dei tifosi, gare dalle mille emozioni che entrano di diritto negli annali del calcio salernitano a prescindere da come sia finito questo o quel campionato. Esattamente 18 anni fa, nel fu "Celeste", la Salernitana di Zdenek Zeman affrontava un Messina bisognoso di punti salvezza e che all'andata aveva sbancato l'Arechi per 2-1 approfittando della diserzione e di un calcio di rigore fallito da Vignaroli al 96'. "Fuori dalla lotta per la A? Ci basterebbe vincere tutte le partite per agguantare il quarto posto" disse il boemo all'indomani della sconfitta interna col Como, dopo la quale effettivamente iniziò una piccola rincorsa disperata con i successi di misura su Pistoiese e Siena. In Sicilia non si poteva sbagliare, ma al termine del primo tempo i peloritani conducevano per 1-0 grazie a Grabbi, al primo centro stagionale. Nella ripresa, tuttavia, autentico show degli ospiti, seguiti da una cinquantina di irriducibili: pari di Bellotto, vantaggio di Tedesco con un eurogol da 30 metri, sigillo di Vignaroli per l'apoteosi. Tutto alla vigilia del derby col Napoli. Lo stesso terzetto  che manderà a tappeto anche i partenopei dinanzi a 30mila spettatori in delirio. 

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
23:00 News MULTIPROPRIETA': Gravina pensa ad un tavolo di confronto, convocato Spadafora? 23:00 News MULTIPROPRIETA': Gravina pensa ad un tavolo di confronto, convocato Spadafora? 22:30 Mercato SERIE B: il ritorno di Mantovani, l'addio di Rosina, Coda verso Monza. La scadenza fa 90 22:00 Mercato MERCATO: slitta ancora un rinnovo 21:30 News SALERNITANA: il punto sul mercato. Tutte le operazioni di Fabiani 21:00 News EX GRANATA - Colantuono: "I campionati devono finire sul campo, in Serie B c'è tutto da decidere" 20:30 News BESPORTS - Benevento primo al termine della regular season. Salernitana penultima 20:00 News IL RETROSCENA: "Fui vicino alla panchina granata". E che elogio allo stadio Arechi! 19:30 News IL CASO IODICE: quella volta che Lotito ce l'aveva con il Carpi in Serie A... 19:00 News TIFOSI: Spartani Salernitani, quadriennio di iniziative per gli angeli granata 18:30 News AMARCORD: Salerno, la “settimana sospesa” aspettando quel Brindisi di Ago 18:12 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: 397 nuovi contagiati (-2.358 positivi rispetto a ieri). 78 morti in 24 ore 18:00 Mercato MERCATO: stilata una prima lista di intoccabili, spiccano quattro nomi 17:30 News SERIE B: la stagione potrebbe riprendere da Ascoli-Cremonese. Ecco la possibile data... 17:15 Editoriale IL CALDO DOMINERA' L'ULTIMA PARTE DI STAGIONE 17:00 News SALERNITANA - Capezzi, tra panchine e delusioni è arrivato il momento del riscatto 16:30 News IL VIROLOGO PREGLIASCO: "Il calcio può ripartire, da luglio anche con una parte di spettatori" 16:00 News TIFOSI: un cuore granata è già re dell'editoria italiana 15:30 Mercato BENEVENTO: idea brasiliana per la difesa 15:00 News SALERNITANA: vittoria in rimonta del Bari a Salerno, 18 anni fa esatti