SEZIONI NOTIZIE

B… come Bufera: tra sentenze, ricorsi e proteste, si torna a 22?

di Antonio Siniscalchi
Fonte: salernonotizie
Vedi letture
Foto

Sarà una settimana incredibile quella che aspetta la serie B finita nuovamente nella bufera dei tribunali. Il tutto in merito alla decisione di non far disputare i play out nel campionato cadetto, retrocedendo direttamente come quarta squadra il Palermo. Aspettando di capire cosa deciderà il Collegio di Garanzia del Coni sulla questione Foggia che spera in un’ulteriore riduzione della penalizzazione, giovedì ci sarà il Consiglio Federale della Figc, dove si parlerà anche del caos serie B. La delibera effettuata dal direttivo del Consiglio di Lega B, lunedi sera, che ratificava le retrocessioni di Carpi, Padova e Foggia sul campo, oltre quella del Palermo dopo la sentenza del Tribunale Federale Nazionale, potrebbe essere nuovamente stravolta. A dirlo chiaramente è il Presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, che ha espressa la sua opinione sulle questioni che hanno toccato il torneo cadetto. “E’ nelle prerogative della Lega di B dare seguito alla sentenza relativa alla retrocessione del Palermo, che diventa esecutiva e consente di proseguire con i playoff. Una riflessione più approfondita dobbiamo farla, invece, sui play out, perché mi sembra che il Consiglio direttivo della Serie B non abbia competenza in materia. Per cui sarà questo motivo di approfondimento al prossimo Consiglio Federale”. Dunque, tutto sembra ancora aperto e si preannuncia all’orizzonte un’altra estate rovente per il calcio italiano, a colpi di ricorsi e giornate interminabili nelle aule dei tribunali. Alla fine spunta un’ipotesi quanto più incredibile possibile ma che tanto fuori della realtà non è: una serie B a 22 squadre per salvare capre, cavoli e tavoli a tutti quanti? Lo scopriremo solo vivendo…anzi leggendo le varie sentenze.

Altre notizie
Mercoledì 27 maggio 2020
23:01 Esclusive TS ESCLUSIVA TS- Somma: "Salernitana, che danno le porte chiuse! Lotito? Eccezionale" 22:30 News SALERNITANA: gruppi ultras contro la ripresa 22:02 News AMARCORD: la corsa di Fusco sul campo impraticabile 21:30 News SALERNITANA: una serie di opzioni per risarcire l'abbonato 21:00 News FIGC - Gravina: "L'industria del calcio fattura 4,7 miliardi di euro coinvolgendo 4,6milioni di persone" 20:50 News TUTTOGRANATA: a Radio MPA interventi di Tavecchio, Somma, Gianni Di Marzio e Miccoli 20:30 News SERIE B - La richesta della Salernitana: "Giochiamo ogni 5 giorni" 20:00 News SALERNITANA: la stampa nazionale conferma la riforma della B 19:30 News SERIE B - Un mese per la ripartenza: ecco tutte le questioni aperte 19:00 News AMARCORD: quando Aliberti ufficializzò Capuano in tv...mentre firmava un altro allenatore 18:30 News SERIE B - Fari puntati sulla ripartenza: sarà una corsa contro il tempo 18:07 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: 584 nuovi contagiati (-1.976 positivi rispetto a ieri). 117 morti in 24 ore 18:00 News SALERNITANA: chi vuole l'annullamento della stagione vuole la fine del calcio italiano 17:30 News VENEZIA - Scibilia sulla B a 40 squadre: "Una riforma che non sa né in cielo né in terra" 17:00 News FABIANI SUL CASO STIPENDI: "Siamo tutti operai di un mondo in crisi" 16:30 News SABATINI: " Gli abbracci tra i giocatori? Sono tra negativi, si possono anche baciare" 16:00 News FABIANI: "Settore giovanile, non guardiamo le classifiche ma la crescita dei ragazzi" 15:30 Mercato SPEZIA: ripresi i contatti per un rinnovo 15:00 News SALERNITANA: 19 anni fa, la vittoria interna sul Cittadella 14:45 News TUTTOGRANATA: in onda stasera alle 19:10 su Radio MPA