SEZIONI NOTIZIE

Il gol di Cicerelli, frutto di una grande azione di squadra della Salernitana

di Lorenzo Portanova
Vedi letture
Foto
© foto di TuttoSalernitana.com

La Salernitana batte il Frosinone e si porta al terzo posto solitario grazie ad un bellissimo gol di Emmanuele Cicerelli che con una finta salta due avversari e mette la palla nell'angolo alto alla sinistra del portiere. È il secondo gol in campionato con la maglia dei granata per il talentuoso esterno. 

Il gol di Emmanuele però è la conclusione di una grande azione corale della squadra granata. Vengono messi in pratica tutti i principi e le idee di gioco di Fabrizio Castori. Non va dietro alle mode del momento il tecnico marchigiano, ma alcuni accorgimenti tattici sono cambiati, per forza di cose, rispetto a qualche anno fa, anche solo per adeguarsi agli avversari. 

Il Frosinone recupera palla e tenta la ripartenza ma c'è il pressing alto di capitan Di Tacchio che ruba come suo solito il pallone all'avversario con una grande giocata di forza e tecnica. Il capitano poi da' la palla indietro ai difensori, per far ripartire l'azione con calma. Il pallone arriva a Casasola che, secondo il credo calcistico di Castori, verticalizza immediatamente per Kiyine. Il centrocampista poi, grazie alla sua qualità, ripassa la palla a Di Tacchio, di prima con uno scambio breve e veloce. Altra verticalizzazione del capitano, stavolta sul centravanti (Tutino in questo caso) che spalle alla porta e sempre di prima appoggia la palla al polacco Kupisz, che si è accentrato. 

Ci sono 6 calciatori della Salernitana in un fazzoletto di campo, sul centrodestra. Di conseguenza, dalla parte opposta si è creato tanto spazio. Kupisz vede quindi Cicerelli smarcato e lo serve in area. Il resto lo fa Cicerelli, bravissimo nel saltare due avversari con una finta e mettere la palla all'incrocio. Un gol di pregevole fattura, non c'è solo difesa e palla lunga nel credo calcistico di Castori.

Altre notizie
Lunedì 19 aprile 2021
23:30 News Serie B, striscione contro Galliani davanti allo stadio Arechi di Salerno (FOTO) 23:00 News Salernitana, la speranza si chiama Cristiano Lombardi 22:30 News La serie B si ferma: ecco i vantaggi per la Salernitana 22:00 News Vicenda rinvii, il silenzio della Salernitana non è la strategia giusta 21:30 News Focus Ts: sosta e sogni, aspettando maggio con ansia 21:00 News Salernitana, obiettivo stagionale già raggiunto. Ora ali spiegate verso un sogno 20:30 News La Serie B si ferma: come reagisce di solito la Salernitana? 20:00 News Salernitana, un ex granata contrario alla SuperLega 19:30 News Salernitana, una partita ogni tre giorni 19:00 News Salernitana, il grande gesto dell'ex Riccardo Colombo 18:30 News Salernitana, occhio ai diffidati. La situazione 18:00 News Salernitana contraria allo stop 17:30 News Serie B, la classifica del girone di ritorno. Lecce al comando, Salerntana avanza 17:00 News Salernitana, Cedric Gondo decisivo nei momenti che contano 16:45 News La Salernitana frena la rincorsa dell'Empoli 16:30 News Lecce, buone notizie dall'infermeria: torna a disposizione un attaccante 16:00 News -12 a Salernitana-Monza, ma la sfida è già cominciata: tifosi granata protestano contro i brianzoli 15:30 News Monza, Brocchi concede due giorni di riposo alla squadra. Si rivedono in gruppo Balotelli e Gytkjaer 15:00 News Salernitana, la differenza è notevole rispetto all'anno scorso dopo 34 gare 14:30 News Serie B, campionato sospeso: le nuove date. Play Off e Play out...