SEZIONI NOTIZIE

SALERNITANA - L'evoluzione di Micai

di Orlando Aita
Vedi letture
Foto

La Salernitana, sabato, ha incassato, a Venezia, la seconda sconfitta stagionale, la prima in trasferta. Uno stop che, comunque, non deve assolutamente interrompere il percorso di crescita della squadra. A parte il risultato, al 'Penzo' i granata hanno disputato novanta minuti di grande calcio. Peccato, soltanto, per quella distrazione difensiva degli ultimi istanti del primo tempo che ha permesso all'ex Bocalon di segnare l'unico gol della partita e che ha regalato, poi, i tre punti ai lagunari. Da sottolineare la super prestazione di Alessandro Micai: il portiere granata, al secondo anno a Salerno, sta diventando sempre più decisivo. La papera nel derby dello scorso anno con il Benevento è ormai un ricordo. Il 26enne lombardo, in questa stagione, ha all'attivo 8 presenze, 720' minuti giocati e 8 gol subiti. In soltanto due occasioni, con Cosenza e Trapani, è riuscito a tenere la sua porta inviolata. Con le sue parate Micai, in questo momento, in media, assicura alla Salernitana 1,76 punti a partita. Non male per un estremo difensore. 

Sabato, all'Arechi, arriverà il Perugia che, al momento, occupa il terzo posto, a 14 punti, assieme alla Salernitana. Sarà, quindi, uno scontro diretto con vista 'primato'. Non sarà semplice per nessuna delle due squadra, in quanto entrambe vorranno portare a casa l'intero bottino. I granata perché vogliono riscattare l'ultima sconfitta a Venezia e vincere la seconda partita in casa, davanti al proprio pubblico. Gli umbri, invece, vorranno, dopo la partita persa a Benevento, ripartire al meglio. La Salernitana c'è, ha un'identità ben precisa e può fare bene. E sabato, non dimentichiamo, si giocherà e si lotterà per Melissa e Antonio. 

Altre notizie
Domenica 24 maggio 2020
23:00 News FABIANI: "Racconteremo ai calciatori del futuro chi fossero i 4 angeli granata" 22:00 News SALERNITANA: Pucino ricorda gli angeli granata 21:00 News AIA - Rizzoli: "Distanza di un metro e mezzo dall'arbitro, è l'opportunità per uscirne migliori" 20:35 News SPADAFORA: "Protocollo gare simile ad allenamenti. Ripresa? Giovedì decidiamo: 13 o 20 giugno" 20:00 News TIFOSI: commozione sul web: "Una parte di noi è morta con i 4 angeli granata" 19:00 News FABIANI: "Leo e D'Alessandro? Non posso permettermi debolezze". Sulla serie A... 18:09 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: 531 nuovi contagiati (-1.158 positivi rispetto a ieri). 50 morti in 24 ore (Lombardia esclusa) 18:00 News MEZZAROMA: "Mercato del futuro? Idee più che investimenti. Il mio messaggio agli ultras" 17:00 News RICORDI: 95 anni fa esatti, ecco come andò lo spareggio contro lo Stabia 16:00 News SALERNITANA: lacrime e brividi al Mary Rosy, ricordati i 4 angeli granata 15:22 News [PHOTOGALLERY] - 24/5/1999, cerimonia di intitolazione dei campi e della sala stampa 15:00 News RICORDI: 8 anni fa, l'ultima gara ufficiale senza ippocampo, contro il Teramo [VIDEO] 14:00 News VIRTUAL SERIE B - Salernitana, termina in parità anche la sfida con il Pordenone 13:00 Comunicati ufficiali SALERNITANA: 24/5/1999, questa mattina l’intitolazione dei campi e della Sala Stampa 12:01 Mercato MERCATO: il Venezia vuole riscattare Firenze 11:00 Rassegna stampa PRIMA PAGINA - Le Cronache - Salernitana, è finalmente partita la Fase 2 10:00 Rassegna stampa PRIMA PAGINA - La Città - Salernitana, tamponi e summit 09:57 Comunicati ufficiali COMUNICATO - L’U.S. Salernitana 1919 ricorda Ciro, Enzo, Giuseppe e Simone 09:00 Rassegna stampa PRIMA PAGINA - Il Mattino - Via all’operazione tamponi e domani torna il pallone
Sabato 23 maggio 2020
23:00 News SALERNITANA: 21 anni fa l'ingiustizia di Piacenza e l'orrore di Bettin