SEZIONI NOTIZIE

SALERNITANA: questione contratti. 15 calciatori in scadenza a giugno

di Orlando Aita
Vedi letture
Foto

Il futuro del calcio italiano, almeno per il momento, sembrerebbe salvo. Le linee guida proposte nel 'consiglio federale' di qualche giorno fa hanno spianato la strada della ripartenza. Ora la palla passa al governo, nelle figure del ministro Spadafora e del ministro Speranza, che giovedì prossimo decideranno, e incideranno, sul destino del pallone nel nostro Paese. Intanto la FIGC, nella giornata di ieri, ha concluso un dossier di circa trentasei pagine in cui vengono indicate tutte le precauzioni sanitarie da adottare durante gli allenamenti e le partite. Il nuovo protocollo medico sarà inviato, nel pomeriggio, al comitato tecnico scientifico che lo analizzerà ed esprimerà il proprio parare.

Il sistema calcio vuole (ri)partire soprattutto per questioni economiche. E il nuovo piano approvato martedì è stato studiato appositamente per riuscire a portare a termine, in un modo o nell'altro, almeno i tre campionati professionistici. Tanti, però, sono ancora i dubbi. Per esempio: non si è discusso della possibile proroga dei contratti che scadranno il prossimo trenta giugno. Questo è un problema molto serio perché la deadline dei tornei è prevista per il venti di agosto e quindi molte squadre si troverebbero a giocare più di un mese senza una parte dei propri tesserati. Anche la stessa Salernitana dovrà preoccuparsi: il club granata attualmente ha quindici calciatori che dal primo di luglio non farebbero più parte della rosa. Nove di questi sono in prestito: Karo, Dziczek, Kiyine, Maistro, Lombardi, Cicerelli e Gondo (Lazio), Jaroszyński (Genoa) e Capezzi (Sampdoria). Invece gli altri sei andrebbero via per il mancato rinnovato del contratto e sono: Aya, Heurtaux, Mantovani, Curcio, Lopez e Rosina. In pratica la società campana dovrà fare a meno di mezza squadra. Una situazione assurda che la penalizzerebbe e rovinerebbe quanto di buono fatto finora. Nelle prossime settimane, però, è previsto un nuovo incontro per discutere, e speriamo risolvere, questo spinosa questione.

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
23:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS- Galeazzi: "Salerno non è succursale di nessuno, Lotito tra i migliori in Italia" 22:30 News EX GRANATA - Guazzo: "Ricordi indelebili vissuti a Salerno..." 22:00 Mercato MERCATO: la retrocessione del Genoa cambierebbe il destino...granata 21:30 News CORONAVIRUS: l'allarme di un calciatore: "Vogliamo retrocedere ma non giocare, finita la passione" 21:00 News FIGC - Branconaro: "Gestione di un positivo resta il nodo più importante" 20:30 News SALERNITANA: vertice tra Fabiani, Ventura e staff 20:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS- Caramanno: "Nessuna frizione Salernitana-Comune". Sulle porte aperte all'Arechi... 19:30 News SALERNITANA: ecco il protocollo imposto dal governo 19:30 News COVERCIANO: ecco le tre panchine dell'anno in serie B 19:00 News SALERNITANA: la lezione di vita della signora Lioi: "Ragazzi, le mamme vi aspettano a casa" 18:08 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: 300 nuovi contagiati (-1.294 positivi rispetto a ieri). 92 morti in 24 ore 18:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS- serie A all'Arechi? Ecco la possibile decisione ufficiale 17:30 News SERIE B: tre date per la ripresa del campionato. La situazione in zona playoff 17:00 News SALERNITANA: ecco l'undici granata con il più alto valore di mercato 16:30 News COSENZA: si prospetta un clamoroso ritorno 16:00 Mercato MERCATO: riflessioni sul futuro di due calciatori 15:30 News V. ENTELLA - Boscaglia: "Siamo a 3 punti dai playoff, ma..." 15:00 News SALERNITANA: Pro Patria battuta e vittoria della Supercoppa, 7 anni fa esatti [VIDEO] 14:30 News SERIE B: oggi il Consiglio Direttivo della Lega. Il punto 14:00 News SALERNITANA: l’undici più giovane schierato quest’anno