SEZIONI NOTIZIE

Salernitana su un giovane del Catania, i precedenti non sono favorevoli

di Lorenzo Portanova
Vedi letture
Foto
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

La Salernitana ha messo gli occhi su un esterno sinistro del Catania: Kalifa Manneh, classe 1998 di nazionalità gambiana (la stessa di Jallow). Manneh è seguito già da molto tempo dai granata che puntano a prenderlo nel mercato di giugno, quando scadrà il suo contratto con i siciliani. 

Non è un'operazione di mercato nuova per la Salernitana di Lotito e Mezzaroma, che già negli anni scorsi ha prelevato giovani calciatori dalle categorie inferiori o dalle giovanili di squadre di A. La costante è che nessuno di quei giocatori ha dato un contributo concreto e duraturo alla maglia granata. Gli unici due: Moises Odjer che ha giocato per 4 stagioni a Salerno, ritagliandosi il suo spazio, salvo poi lasciarlo libero a fine contratto; quindi Valerio Mantovani, prelevato gratis dalle giovanili del Torino e che sta dando un grande contributo alla causa granata da ormai tanti anni.  

Senza andare troppo indietro con gli anni, due stagioni fa viene prelevato Palumbo dalla Sampdoria (aveva giocato con il Trapani in Lega Pro). Si parlava molto bene del calciatore (ha appena stravinto il campionato di Lega Pro con la Ternana) ma dopo 5 gettoni viene ceduo a gennaio. Insieme a Palumbo arriva Oliver Urso, centrocampista danese che la Salernitana prende dalle giovanili del Cesena per poi mandarlo varie volte in prestito senza farlo esordire mai in prima squadra.

Nella scorsa stagione arrivano i vari Carillo, Morrone e Pinto (quest'ultimo esordisce anche giocando un paio discrete gare) salvo poi mandarli via senza dare l'opportunità ai vari ragazzi di crescere e mettersi in mostra. Fino ad arrivare alla stagione in corso con Antonucci, Barone prima, Boultam e Sanasi Sy poi. Adesso si parla di Manneh del Catania. Dura capire il perchè nessuno di questi calciatori sia riuscito a sfondare in maglia granata. Non sarebbe meglio crearsi i calciatori in casa propria? Sono passati ormai 10 anni dall'arrivo della nuova società ma il settore giovanile continua a non dare segni di vita.

Altre notizie
Lunedì 19 aprile 2021
23:30 News Serie B, striscione contro Galliani davanti allo stadio Arechi di Salerno (FOTO) 23:00 News Salernitana, la speranza si chiama Cristiano Lombardi 22:30 News La serie B si ferma: ecco i vantaggi per la Salernitana 22:00 News Vicenda rinvii, il silenzio della Salernitana non è la strategia giusta 21:30 News Focus Ts: sosta e sogni, aspettando maggio con ansia 21:00 News Salernitana, obiettivo stagionale già raggiunto. Ora ali spiegate verso un sogno 20:30 News La Serie B si ferma: come reagisce di solito la Salernitana? 20:00 News Salernitana, un ex granata contrario alla SuperLega 19:30 News Salernitana, una partita ogni tre giorni 19:00 News Salernitana, il grande gesto dell'ex Riccardo Colombo 18:30 News Salernitana, occhio ai diffidati. La situazione 18:00 News Salernitana contraria allo stop 17:30 News Serie B, la classifica del girone di ritorno. Lecce al comando, Salerntana avanza 17:00 News Salernitana, Cedric Gondo decisivo nei momenti che contano 16:45 News La Salernitana frena la rincorsa dell'Empoli 16:30 News Lecce, buone notizie dall'infermeria: torna a disposizione un attaccante 16:00 News -12 a Salernitana-Monza, ma la sfida è già cominciata: tifosi granata protestano contro i brianzoli 15:30 News Monza, Brocchi concede due giorni di riposo alla squadra. Si rivedono in gruppo Balotelli e Gytkjaer 15:00 News Salernitana, la differenza è notevole rispetto all'anno scorso dopo 34 gare 14:30 News Serie B, campionato sospeso: le nuove date. Play Off e Play out...