SEZIONI NOTIZIE

Tra opinioni e fatti: l'attuale società è la più vincente della storia

di Luca Esposito
Vedi letture
Foto
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Che Claudio Lotito, Marco Mezzaroma e Angelo Fabiani non godano dell'appoggio della maggioranza della tifoseria è cosa nota, anche se ultimamente molte persone hanno cambiato idea ricredendosi dopo la splendida stagione di quest'anno conclusasi con il salto di categoria. Le opinioni - tutte rispettabili, ci mancherebbe - sono spesso state di parere contrario rispetto alla società, ma nella vita contano i fatti e negli almanacchi l'attuale terzetto granata è a tutti gli effetti il migliore della storia. 4 campionati vinti (2 con Fabiani, che arriva a tre sommando l'era Lombardi), due coppe, una stabilità economica senza precedenti, il marchio sulle maglie, il manto erboso nuovo all'Arechi, il Volpe che è un gioiellino e il Mary Rosy ristrutturato. In 10 anni. Una impresa. D'altronde se tutti siamo stati molto critici nei confronti della proprietà è perchè le abbiamo sempre riconosciuto potenzialità economiche superiori alle gestioni precedenti, concluse spesso o con un fallimento o con un ridimensionamento. Ad oggi, dunque, Salerno ha i due presidenti, il direttore sportivo e il team manager che hanno vinto di più con la maglia granata. Una bella risposta a tutte le teorie del galleggiamento volontario che, come abbiamo sempre detto, erano totalmente fuori luogo. Poi i fatti, e non le opinioni, diranno se, in caso di permanenza, potranno essere incisivi anche in A. E salvarsi, dopo due retrocessioni su due, renderebbe il palmares imbattibile rispetto a chi c'è stato e a chi ci sarà. 

Altre notizie
Mercoledì 16 giugno 2021
23:00 Mercato Salernitana, richieste dall'estero per Gyomber 22:30 News Lombardi continua il percorso di riabilitazione, futuro ancora in granata? 22:00 News Salernitana, la città continua a vestirsi a festa 21:30 News TS - Consigli per gli acquisti: il centrocampista di rottura 21:30 Mercato Mercato, si ragiona sui colpi in difesa: un nome può accendersi 21:00 News Salernitana, Pagni (ex ds): "Troppi pregiudizi sulla multiproprietà, Mezzaroma meriterebbe una chance" 20:00 News Salernitana, e se ci fosse un piano A ancora tenuto nascosto? 19:30 News Promozione e compleanno della Salernitana: è festa in ogni angolo della provincia 19:00 News Salernitana, il valzer di nomi ha mandato in confusione la tifoseria 18:30 Mercato Empoli, nel mirino un difensore del Monza 18:00 News Salernitana, il 19 giugno deve essere festa. La società faccia chiarezza 17:30 Mercato Dal Cagliari al Lecce, cinque club tra Serie A e B sono sulle tracce di Sabiri 17:00 News Salernitana: la cessione tarda ad arrivare, il futuro è ancora incentro 16:30 News Monza, Scozzarella: "Il rammarico più grande è stato il secondo posto perso contro la Salernitana" 16:00 News Salernitana, ecco le date di partenza della nuova stagione 15:34 News Cessione Salernitana, le dichiarazioni ufficiali di Guglielmo Manzo 15:30 News Multiproprietà: “Per legge rischia anche la Lazio” 15:00 Salernitana Channel Mercato Salernitana: interessa un fantasista dell'Ascoli, ecco le sue caratteristiche [VIDEO] 14:30 Mercato Calciomercato Salernitana, interesse per un attaccante del Parma 14:00 News Salernitana, cessione: la fine di giugno è vicina, ormai ci siamo (?)