SEZIONI NOTIZIE

SALERNITANA: il tifo granata ricorda Paolo Masullo

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

Sono passati 15 anni da quel tragico incidente che pose fine alla sua vita, lui che era un giovane apparentemente invincibile e che battagliava in prima linea per aiutare le persone in difficoltà. Grandissimo tifoso della Salernitana e uomo molto apprezzato in città e in provincia, Paolo Masullo è scomparso troppo presto e il suo ricordo è vivo nel cuore e nella mente di chi ha avuto il piacere e l'onore di conoscerlo. Non a caso, nel 2005, la Salernitana scese in campo all'Arechi per uno scontro contro le vecchie glorie per onorarne la memoria; molti calciatori, su tutti Ciro De Cesare e Raffaele Palladino, con le lacrime agli occhi ricordarono il suo attaccamento alla causa granata, in uno stadio gremito da 4000 spettatori che salutò, tra gli altri, anche il Profeta tecnico Delio Rossi. La madre, Rosa Egidio Masullo, ha postato su facebook un breve, ma commosso ricordo invitando chiunque volesse a raccogliersi in preghiera ancor di più in questi giorni di dolore per tutti. I messaggi d'affetto e di cordoglio sono stati tanti, ma siamo certi che ogni tifoso della Salernitana abbia pensato anche a lui e a quella notizia straziante che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia. Una famiglia che, con dignità, lo commemora quotidianamente narrando le sue gesta a chi non ha avuto il piacere di conoscerlo. "Finchè c'è qualcosa da cambiare in questo mondo..cambiamola" era la frase che amava ripetere, uno dei suoi tanti insegnamenti. 

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
23:00 News MULTIPROPRIETA': Gravina pensa ad un tavolo di confronto, convocato Spadafora? 23:00 News MULTIPROPRIETA': Gravina pensa ad un tavolo di confronto, convocato Spadafora? 22:30 Mercato SERIE B: il ritorno di Mantovani, l'addio di Rosina, Coda verso Monza. La scadenza fa 90 22:00 Mercato MERCATO: slitta ancora un rinnovo 21:30 News SALERNITANA: il punto sul mercato. Tutte le operazioni di Fabiani 21:00 News EX GRANATA - Colantuono: "I campionati devono finire sul campo, in Serie B c'è tutto da decidere" 20:30 News BESPORTS - Benevento primo al termine della regular season. Salernitana penultima 20:00 News IL RETROSCENA: "Fui vicino alla panchina granata". E che elogio allo stadio Arechi! 19:30 News IL CASO IODICE: quella volta che Lotito ce l'aveva con il Carpi in Serie A... 19:00 News TIFOSI: Spartani Salernitani, quadriennio di iniziative per gli angeli granata 18:30 News AMARCORD: Salerno, la “settimana sospesa” aspettando quel Brindisi di Ago 18:12 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: 397 nuovi contagiati (-2.358 positivi rispetto a ieri). 78 morti in 24 ore 18:00 Mercato MERCATO: stilata una prima lista di intoccabili, spiccano quattro nomi 17:30 News SERIE B: la stagione potrebbe riprendere da Ascoli-Cremonese. Ecco la possibile data... 17:15 Editoriale IL CALDO DOMINERA' L'ULTIMA PARTE DI STAGIONE 17:00 News SALERNITANA - Capezzi, tra panchine e delusioni è arrivato il momento del riscatto 16:30 News IL VIROLOGO PREGLIASCO: "Il calcio può ripartire, da luglio anche con una parte di spettatori" 16:00 News TIFOSI: un cuore granata è già re dell'editoria italiana 15:30 Mercato BENEVENTO: idea brasiliana per la difesa 15:00 News SALERNITANA: vittoria in rimonta del Bari a Salerno, 18 anni fa esatti