SEZIONI NOTIZIE

La Giovane Italia - Musso, "puntero" generoso che studia da futuro granata

di Italia La giovane
Vedi letture
Foto

Tra le valutazioni che vedranno impegnata la dirigenza granata nei prossimi mesi, una voce importante è rappresentata dal futuro dei giovani che si stanno facendo le ossa in prestito, lavorando sodo per meritarsi un ritorno alla Salernitana da protagonisti. Tra di loro c’è anche Antonino Musso, un ragazzo che l’aria dell’Arechi l’ha respirata solamente di passaggio la scorsa estate, ma che in vista della prossima stagione potrebbe candidarsi per avere la chance di mettersi in mostra anche in maglia granata.

Segnali verso il futuro - Nato a Partinico, non lontano da Palermo, l’attaccante classe ’99 si è messo in luce nel vivaio del Trapani, dopo un brillante inizio di carriera nelle formazioni giovanili dilettantistiche nei pressi del capoluogo siciliano. Tre anni intensi, prima di vivere la prima esperienza nel calcio dei grandi nella stagione 2018/19. Musso è infatti passato in prestito al Troina, per misurarsi col campionato di Serie D. Un primo impatto importante, con le otto reti stagionali che hanno attratto le attenzioni della Salernitana, diventata titolare del cartellino del ragazzo nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato. Dopo aver svolto la preparazione a Salerno, ed essersi seduto in panchina nelle prime due giornate del campionato di Serie B, Musso è poi passato in prestito alla Paganese, per farsi le ossa nella sua prima stagione tra i professionisti. Con gli azzurrostellati ha totalizzato 16 presenze nel Girone C, e in attesa di capire se la stagione terza serie potrà riprendere il classe ’99 ha lanciato buoni segnali per ambire quantomeno ad un posto nella rosa granata in vista della prossima stagione.

Generoso - Nella sua esperienza tra i pro, Musso si sta confermando attaccante capace di far reparto da solo, mettendo in mostra anche un apprezzabile spirito di sacrificio che lo porta a spendersi anche in fase di non possesso. Il buon fisico, che abbina una statura appena superiore al metro e ottanta ad una struttura muscolare armonica e ben bilanciata, gli permette di proteggere il pallone per far salire la squadra, esaltandolo nel corpo a corpo col diretto avversario. Ragazzo schivo, di poche parole, Antonino fa parlare il suo atteggiamento che lo vede tra i più intensi in ogni allenamento, anche nella sua prima stagione giocata con la Paganese. La voglia di emergere e di migliorarsi gli hanno consentito di varcare la soglia del calcio professionistico, e potrebbero valergli anche una chance di mettersi in mostra con la Salernitana, a partire dal prossimo ritiro estivo.

Scopri le schede dei talenti granata sull’Almanacco 2020!
Scopri i giovani granata nelle classifiche dei 16 Ranking LGI
Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
23:36 News SERIE B: play-off, vittoria in extremis del Frosinone 23:00 Mercato MERCATO: sembra definitivamente sfumata una pista in entrata 22:30 News TIFOSERIA GRANATA: pareri discordanti sul dopo Ventura 22:00 Mercato MERCATO: il Padova potrebbe non riscattare Castiglia. Le ultime 21:30 News SALERNITANA: Giannetti, avrà un’altra possibilità con il nuovo allenatore? 21:00 News ALLENATORE: ritorno di fiamma per due ex tecnici, i numeri di Colantuono e Castori in granata 20:30 News SALERNITANA: da Foggia a Cerci, la delusione dei grandi nomi 20:00 Esclusive TS SCHIAVI: "Che colpa ha la società se i giocatori forti non rendono? Colantuono, una garanzia" 19:30 Settore Giovanile GIOVANILI - Il mercato inizia con 7 volti nuovi 19:00 Mercato MERCATO: dalla Puglia due interessanti indiscrezioni 18:50 News CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: raddoppiano i contagi 18:30 News CALCIO: gli stadi post Covid mai più senza tifosi. Vicini alla svolta con 108 Curve italiane unite 18:00 Mercato MERCATO: Emanuele Cicerelli vuole restare a Salerno 17:38 Comunicati ufficiali SALERNITANA: da domani le ultime maglie indossate dai calciatori disponibili presso lo Store 17:30 Serie B SERIE B - La Top 11 della regular season 17:00 News SALERNITANA: troppi cambi in panchina nelle ultime stagioni 16:30 Mercato SERIE B - Panchine girevoli: Spal, Empoli e Brescia alla ricerca del nuovo trainer. Le ultime 16:00 Esclusive TS ESCLUSIVA TS - Firenze vuole tornare a Salerno 15:45 News TUTTOSALERNITANA.COM: da lunedì parte il nuovo format "Calcio & Mercato Granata" 15:30 Mercato V. ENTELLA - In caso di divorzio con Boscaglia, ecco i possibili sostituti