SERIE B: Stroppa verso Crotone, La Gumina piace in A; sirene tedesche per Cerri

di Oreste Tretola
articolo letto 587 volte
Foto

Il Livorno lavora ancora sul mercato. Dopo la chiusura per Parisi, ora si pensa all'attacco, piace l'argentino della Pistoiese Ferrari. La Cremonese pensa al rinnovo per il brasiliano Paulinho e lavora per trattenere ancora Castrovilli. In casa Benevento tengono banco i rinnovi di Sagna e Viola, vicino dall'Atalanta il prestito di Capone. In prova con i giallorossi c'è un ex Tottenham, il trequartista Cy Goddard. Su Brignola sembrano essere piombati il Milan e l'Udinese. Tanti i nomi per l’attacco: il ds Foggia segue il giovane Gori (anche l’Avellino su di lui), Insigne, Ciano, Galano e i bolognesi Falletti e Avenatti. In rossoblu, insieme ad Inzaghi, potrebbero andare Emil Audero e Marco Pinato. Occhi in casa Empoli per il Carpi: piacciono il classe '00 Traorè, trequartista, e l'attaccante Piu. Per sistemare la difesa si pensa a Pellizzer, in attacco sempre viva l'idea Tutino del Cosenza e nelle ultime ore è spuntato il nome di El Ouazni, marocchino che milita in D. Sirene dalla Serie A per Antonino La Gumina: il classe '96 rosanero è seguito dalla Lazio. Alberto Cerri piace in Germania, sull'attaccante ex Pescara c'è l'Eintracht Francoforte. Meccariello e Valjent sono i due nomi nuovi per la difesa del Lecce; i salentini ci provano per La Mantìa, retrocesso con l’Entella. L'Hellas lavora alla riconferma di Matos, contatti fitti con l'Udinese. Rebus panchina a Crotone. Il preferito resta Stroppa, come alternative piacciono Nicola (ritorno) e Zironelli; Martella piace al Torino. Il Padova attende ancora una risposta da Andrea Schiavone, l’alternativa è Michele Castagnetti dell’Empoli.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy