SEZIONI NOTIZIE

MOVIOLA: spiegato il motivo del rigore per la Salernitana. Manca qualche giallo al Vicenza

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto
© foto di Federico Gaetano

Direzione tutto sommato positiva quella del signor Illuzzi di Molfetta, contestato dal pubblico di casa e dai calciatori del Vicenza ma abile ad adottare sempre lo stesso metro di giudizio senza farsi condizionare dalle proteste reiterate e che avrebbero meritato anche un provvedimento disciplinare più severo. La decisione che ha fatto infuriare la squadra di casa è ovviamente quella del calcio di rigore a favore della Salernitana, con Rigoni che stende Di Tacchio in piena area. Sicuramente il centrocampista biancorosso tocca prima il pallone, ma con l'altro piede ostacola visibilmente il capitano granata colpendolo alla caviglia. Le immagini proposte da DAZN non lasciano spazio a dubbi. Intervento scomposto e che non consente all'avversario di avvicinarsi verso la porta: classica situazione da "ci poteva stare", sicuramente non è un errore grave nè tantomeno un favore per il cavalluccio marino. Mancano alcuni cartellini al Vicenza. Jallow, ad esempio, ha steso Di Tacchio con un duro intervento da dietro senza nemmeno provare a recuperare il pallone. Stesso discorso quando Pontisso, da terra, ha falciato Casasola senza finire sul taccuino dei cattivi. Esagerato il provvedimento a danno dell'argentino che, in scivolata, contrastava regolarmente Giacomelli. Non c'era assolutamente il rigore richiesto con veemenza da Padella che, già ammonito, avrebbe meritato il secondo giallo. La palla sbatte sul petto di Aya e non sfiora nemmeno la mano. A conti fatti, dunque, Illuzzi non ha inciso minimamente sul risulato finale e non si è fatto ingannare dalle tante cadute al limite dell'area. Personalità, metro di giudizio equo e posizione in campo sempre corretta: 6,5 pieno, bene così.

Altre notizie
Mercoledì 02 dicembre 2020
23:00 Esclusive TS TS - Perticone: "Dispiace tanto non aver reso a Salerno. Castori garanzia di vittoria" 22:30 News SALERNITANA - Santoro: “La tifoseria contesterà la società al di là dalla classifica” 22:00 Mercato MERCATO: due opzioni per Giannetti, sguardo a Castellammare per un centrocampista 21:30 News FOCUS TS: Difesa e Clean Sheet, i granata in vetta 21:00 News SALERNITANA: la doppia partita in campo e in Tribunale, granata ancora appesi al giudice 20:30 News L’EX DI TURNO – Romano Perticone, colonna di un passato recente 20:03 News SERIE B: finisce 1-1 tra Monza e Vicenza 20:00 News SALERNITANA: Kupisz sorpresa...per chi? Il centrocampista uno dei colpi del mercato 19:49 News SALERNITANA: il report dell'allenamento odierno 19:30 News IL CONFRONTO - Salernitana a +6 rispetto alla passata stagione 19:00 News SALERNITANA: prove di 3-4-1-2, Anderson ancora favorito su Cicerelli 18:30 News CORONAVIRUS: il bollettino della Protezione Civile 18:00 Esclusive TS TS - Campilongo: "Può essere l'anno della Salernitana, la coppia d'attacco la migliore della B" 17:30 News CITTADELLA: Gargiulo, il bomber che non ti aspetti 17:00 News SALERNITANA: attenzione a Mario Gargiulo per il match di Sabato 16:30 News CITTADELLA: tre primati in un colpo solo 16:00 Tifo granata ULTRAS: "Felici del primo posto, basta spaccature tra salernitani" 15:30 Mercato SALERNITANA: un calciatore verso l'addio 15:00 News SALERNITANA: situazione in classifica da applausi. Ecco tutti i dettagli 14:30 News FROSINONE: da gennaio un nuovo rinforzo per l'attacco