SEZIONI NOTIZIE

SALERNITANA: la probabile formazione, dubbio modulo

di Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Foto

4-4-2 a trazione anteriore anche sabato prossimo? Possibile, ma non sicuro. L'eventuale assenza di Cicerelli e le difficoltà di Kalombo in fase difensiva, abbinate al mancato arrivo in estate di un terzino destro di ruolo, stanno imponendo una serie di riflessioni che accompagneranno Ventura da qui al match con il Cosenza. Chi potrebbe, eventualmente, fare l'esterno basso senza snaturare le proprie caratteristiche e quelle della squadra? Karo, al rientro dopo la squalifica, nasce proprio terzino destro e da giovanissimo si è ben disimpegnato in un campionato comunque meno impegnativo di quello cadetto, occhio ad Aya che tuttavia dovrebbe esordire formando una coppia complementare con Migliorini, mentre Jaroszynski sostituirebbe a sinistra l'acciaccato Lopez, fermo anche a scopo precauzionale e convocabile per il derby col Benevento. In mediana rientrerà Kiyine, possibile che il sacrificato sia Fabio Maistro, in attacco Djuric farà coppia con Giannetti stante la squalifica di Gondo. Se fosse 3-5-2, invece, possibile panchina per uno tra Aya e Migliorini che, anche a Pescara, ha commesso errori grossolani.